Ogni artista intinge il pennello nella sua anima, e dipinge la sua stessa natura nelle sue immagini.





(Henry Ward Beecher)

Sono goccia che si espande, 
Sono tratto di colore, 
Sono voce nel silenzio 
E racconto senza voce. 
Sono un punto di domanda, 
Sono strappo nella tela, 
Sono l’ ago che ricuce, 
La ferita con la seta. 
Sono tacito rumore, 
Sono rosa senza spina, 
Sono luce sono ombra 
Ma son sempre e solo rosa..

(*)

Opere dal 2012 ad oggi

Contatti